INOSSIDABILE MIELE|19-22 Gennaio|Sala Specchi

INOSSIDABILE MIELE

|19-22 Gennaio| Sala Specchi

 di e con Domenico Cucinotta

inossidabile-miele_19-22-gennaio_teatro-studio-uno_loc

Il Teatro dei Naviganti è un gruppo di ricerca e sperimentazione teatrale.

Negli anni l’attenzione del gruppo si è rivolta sempre di più allo studio dell’azione come risultato della esatta corrispondenza e contemporaneità tra l’azione fisica/vocale ed i moti dell’interiorità, in uno sviluppo di improvvisazione strutturata che porti all’atto scenico contingente. Naturale un approfondimento delle tecniche della danza.

dsc_0015

Inossidabile Miele” è un passo scenico frutto di questo studio: la danza, il gesto danzato, si aprono nel silenzio ad un dialogo costante tra la parola assente, e però desiderata e la poesia che sollecita l’anima e crea il movimento nel corpo.

Ho voluto raccontare, attraverso il linguaggio del corpo e la lingua dei segni, ciò che le parole a volte non dicono, se non quando si compongono in poesia.

dsc_0034

Ho voluto dire di Michele Cucinotta Oteri, poeta, e del suo bisogno d’amore.

Cercavo come raccontare la “muta” voce di un poeta. Sentivo che il linguaggio doveva essere fisico, corpo traspirante, come la materia della parola poetica, lanciata e donata al caso.

Lo spettacolo contiene una ispirazione: la traduzione, attraverso il linguaggio dei segni, della canzone “The man i love” di Gershwin, eseguita nello spettacolo “Nelken” di Pina Bausch.

La mia ricerca doveva consistere nel reinventare i segni, scomporli, come cercare di dire e non dire, per scelta o per impossibilità.

img_5738

Il tema di “The man i love” ricorre più volte. E’ un pensiero dolce e ossessivo. Cresce l’urgenza di comporre un discorso, sia pure di segni, che bisogna comprendere con amore.

All’interno della struttura si sviluppa l’improvvisazione che ricerca continuamente la forma e la sua mancanza.Possiedo la volontà ma non il dono del ricordo. La scena mi dà la possibilità di perdermi in ciò che la mia mente non richiama ma che il mio corpo ha trattenuto.

INOSSIDABILE MIELE | 19-22 Gennaio 2017| Sala Specchi

dal giovedì al sabato h 21:00 | domenica h 18:00
Ingresso € 10 [tessera associativa gratuita]


Teatro Studio Uno |  via Carlo Della Rocca, 6

INFO 349 4356219329 8027943 info.teatrostudiouno@gmail.com
PRENOTAZIONI bit.do/prenotastudiouno