CEDESI COSCIENZA PER FINE ATTIVITA’ -27-28 Febbraio-

cedesi_loca

CEDESI COSCIENZA PER FINE ATTIVITA’

di Daniele Fabbri

con Daniele Fabbri, Monika Fabrizi

Il lavoro della coscienza è custodire la dignità.

La dignità è sparita dalle strade, dalle case, dalle scuole, dai luoghi di lavoro,

dalle istituzioni: la dignità non esiste più, quindi la coscienza è diventata

inservibile, ci rimane solo il peso. Tanto vale disfarsene, e farci qualche soldo.

“Cedesi coscienza per fine attività” è uno spettacolo senza peli sulla lingua,

tessuto su trame di comicità sfrontata, informata, scorretta, affilata.

“Cedesi coscienza per fine attività” è una finestra sull’ipocrisia in forma di

sketch brillanti, irrispettosi e originali messi in scena col gusto

dell’intrattenimento e della spettacolarità.

“Cedesi coscienza per fine attività” è un divertimento sano, un’attività di

recupero, una terapia, è la demolizione di ogni sovrastruttura montata sulle

nostre teste.

Tutti noi abbiamo un lato cattivo, e anche quello vuole divertirsi!

INFO: 349 4356219 – 329 8027943 . info.teatrostudiouno@gmail.com

Ingresso 10€ – Tessera Associativa Gratuita

Sab ore 21; Dom ore 18

Teatro Studio Uno Via Carlo Della Rocca, 6 (TORPIGNATTARA)

PRENOTAZIONI http://j.mp/prenotaTS1