ASMA DI POESIA| Domenica 4 Novembre |ore 21:30

asma di poesia

Dal 28 ottobre 2018, ore 21.30, “ogni maledetta domenica” dell’antagonissima stagione 2018/19 del Teatro Studio Uno (Via Carlo della Rocca 6, Torpignattara, Roma), ASMA di Poesia, il fantomatico collettivo poetico del quadrante est della Capitale, sarà in questa indipendente e integerrima cornice artistica romana, a sderenarvi i reni, sviscerare i vostri io più reconditi e perversi, sobillare le vostre rivolte quotidiane, trasumanare i vostri peggiori incubi con i suoi versi, le sue voci, i suoi corpi, i suoi denti e artigli!

Di e con in ordine di disagio: Giovan Bartolo BottaMatteo MingoliDaniele Casolino, Lucrezia Lattanzio, Enzo TattiDaniele Capaccio e Alfonso Jfl Canale!

Con ospiti a sorpresa!

***

A.S.M.A (Ansia Socialmente Mentalmente Armonica)

“Chi Siamo, Chi Siamo Stati, Cosa Saremo Mai”

La Poesia è sostanzialmente un disturbo d’ansia somatizzato. O Forse molto di più. La Poesia è una nevrosi multiforme. Tanto Psichica Quanto Somatica. La Poesia è un Ossessione Compulsiva. La Poesia è Una Psicosi indelebile incisa nell’ipofisi del poeta dall’infame bisturi dell’esistenza. La Poesia è la faccia d’angelo della schizofrenia. La Poesia è la totale anestesia dell’apparato muscolo-scheletrico dovuta a cause ancestrali che annaspano nell’Oceano sommerso di quella menzogna sincera chiamata Subconscio. Il Poeta è un alchimista. Capace di convertire le proprie batoste in un verso. Se non avesse a disposizione il verso per chetare i manrovesci serviti in faccia dalla Vita, il Poeta sarebbe sicuramente un potenziale assassino seriale. Un omicida senza fissa dimora. Uno psicopatico giustiziere della notte! Roba da far impallidire di vergogna il nocchiero Charles Bronson!!! La Poesia non possiede risposte. Forse nemmeno domande. Ma ha in sé il privilegio di schiaffarti la verità davanti agli occhi. E la verità è che L’Universo non giudica! L’Universo non è Un Magistrato pronto ad insegnare alla gente come reggersi in piedi quando si va al cesso ad espletare le proprie funzioni fisiologiche. La Poesia essendo l’apice del lirismo universale, ragiona come L’Universo stesso. Non giudica. Anzi. Perdona anche quando punta contro l’indice, ed è sempre pronta ad auto-assolversi anche quando è stata sorpresa in flagranza di reato. La Poesia è lì distesa sul letto, nuda come una spogliarellista Parigina o come un Gigolò Boliviano, bella da mozzare il fiato, pronta a sussurrarti nell’orecchio la verità: Che tu dentro di te sei potenzialmente tutto: Assassino, Benefattore, Puttaniere, Crocerossino, Guardiano e Ladro, Santo e Peccatore, Paziente e Intransigente, Serio e Cialtrone, Fascista e Libertario! Anarchico e Ossessionato dal Codice di Hammurabi. Comunista e Individualista. Epico ma Lirico. Servo Spadroneggiante e Padrone Servile. Tu sei potenzialmente tutto questo miscuglio emotivo. Tu sei la chiave d’interpretazione dell’Intero Creato che è La Contraddizione. L’Intero Universo MultiDimensionale si regge sulla Legge Fisica del Coacervo di Contraddizione. Un Esempio? Basta pensare a quando si è innamorati o feriti nei sentimenti! Ed ecco sorgere dal costato la bestia mora del coacervo di contraddizioni! Lo Dice La Fisica Lo Insegna La Storia lo Sottoscrive La Poesia. Tu Sei Potenzialmente Tutto. E se così non fosse, vuol dire che sei solo un poeta. E allora forse la Poesia non è solo Poesia. Ma un farmaco Salvavita!

ASMA di Poesia

Ci piace dire il cazzo che ci pare!!!

***

INGRESSO A SOTTOSCRIZIONE LIBERA (TESSERA GRATUITA)

Vi aspettiamo dal 28 ottobre!

#asmadipoesia #staypoetry

***
INFO E CONTATTI:

Facebook: ASMA di Poesia
Email: asmadipoesia@gmail.com
Ufficio Stampa: Simona Pandolfi

Facebook: Teatro Studio Uno
Email: info.teatrostudiouno@gmail.com
Telefono: 3494356219
Indirizzo: Via Carlo della Rocca, 6,Torpignattara, Roma

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...