SCRIPTDOCTOR & PLAYDOCTOR | I° workshop di scrittura creativa condotto da pietro Dattola

macchinadascrivereok

  1. COS’È SCRIPTODOCTOR & PLAYDOCTOR

1) ScriptDoctor & PlayDoctor è un aiuto rivolto a sceneggiatori e drammaturghi o aspiranti tali che desiderano assistenza

– nella concezione, focalizzazione o sviluppo in un testo finito di un’idea o di un soggetto;

– nell’individuazione e risoluzione dei problemi che affliggono un testo già scritto o in corso di scrittura;

– nel superamento di un blocco;

– nella revisione di un testo già scritto;

– nella “prova su palco” di un testo, tramite lettura o mise en espace con attori professionisti.

 

2) ScriptDoctor & PlayDoctor non è un normale corso teorico di scrittura creativa: è, invece,un approccio pratico ai problemi che ogni scrittore, qualunque siano le sue conoscenze e la sua esperienza, si trova ogni volta ad affrontare.

Il servizio consiste in un percorso guidato alla concezione, alla definizione, allo sviluppo, alla ricerca, all’adattamento, alla scrittura e alla riscrittura di un testo per il teatro o per il cinema. Ovviamente tutto ciò si basa su un saldo fondamento teorico, che viene trasmesso con naturalezza nel corso delle sedute, mentre si affrontano concretamente i vari problemi che la scrittura di volta in volta comporta.

 

3) ScriptDoctor & PlayDoctor lavora per te, per il tuo obiettivo e per la tua visione: il Doctorè consapevole che non esiste una Teoria del Tutto nel campo della scrittura e dell’arte in genere. Sebbene i capolavori e le opere più popolari possono insegnarci molte cose (su questi insegnamenti si basa l’approccio del Doctor alla scrittura), forzare o violare qualche principio può talvolta rivelarsi non solo possibile, ma anche auspicabile. L’importante è farlo consciamente, al servizio di un obiettivo e di una visione ben determinati.

 

4) ScriptDoctor & PlayDoctor è personalizzato, flessibile e si adatta alle concrete esigenze del caso. È l’autore a decidere se ha bisogno di un’ulteriore seduta e gli incontri vengono fissati su appuntamento, come dal dottore, in base alle esigenze del caso. Il Doctor riceve dal vivo il mercoledì pomeriggio presso il foyer-giardino del Teatro Studio Uno (La casa romana del teatro indipendente), ma per chi lo volesse o per chi non abitasse a Roma è possibile svolgere le sedute online via Skype.

 

5) ScriptDoctor & PlayDoctor è un servizio su base individuale. Essendo l’approccio concreto e specifico caso per caso, non sono previsti incontri di gruppo (salvo, ovviamente, nel caso di più co-autori di un testo). Ogni seduta dura 60 minuti ed è sempre preceduta da uno scrupoloso lavoro preparatorio da parte del Doctor prima della vera e propria seduta.

 

6) Con ScriptDoctor & PlayDoctor puoi verificare subito cosa funziona e cosa no: con l’aiuto di attori professionisti di fiducia del Doctor, è possibile mettere il proprio testo alla prova con sedute di lettura a tavolino o di mise in espace. Drammaturgia e sceneggiatura sono due forme di scrittura piuttosto specifiche: entrambe sono finalizzate alla stesura di un testo che è solo il punto di partenza di un’opera più complessa, che vede la luce solo quando viene agìta da un interprete. Non esiste perciò test più concreto e illuminante che dare un copione in mano a un (bravo) attore per verificare se e quanto il testo “regga”. E, come sempre nello stile del Doctor, ogni seduta del genere è sempre preceduta da uno scrupoloso lavoro preparatorio prima della vera e propria seduta.

 

  1. COSA NON È SCRIPTODOCTOR & PLAYDOCTOR

 

1) ScriptDoctor & PlayDoctor non è un servizio di ghostwriting. Il Doctor fornisce spunti, indicazioni, riferimenti bibliografici e filmografici, tecniche, approfondimenti teorici, consigli ragionati, un occhio esterno con cui rimpallarsi idee, un occhio critico pro-positivo e persino una guida laddove servisse, ma la scrittura sarà solo ed esclusivamente tua.

 

2) ScriptDoctor & PlayDoctor non è un corso di drammaturgia o sceneggiatura; non perché tali corsi non servano, anzi – bensì perché si preferisce qui partire dai materiali concreti per sviscerare, ovviamente anche su base teorica, le varie questioni e difficoltà che dovessero emergere nella tua scrittura per cinema e teatro. Di conseguenza non ha durata fissa o un programma: sei tu a stabilire, volta per volta, se ti occorre o meno un’altra seduta, in base all’obiettivo concreto che ti sei posto: la definizione di un’idea precisa da cui partire, la stesura di un soggetto, il completamento, la revisione o la verifica di un testo, ecc.

 

3) ScriptDoctor & PlayDoctor non è un servizio di valutazione di un testo. La valutazione, ovviamente, fa parte dell’analisi sulla base della quale il Doctor agisce, ma non costituisce il fulcro del suo operato, che invece consiste, più pragmaticamente, nell’aiutarti a ideare, definire o scrivere il miglior testo possibile.

 

 

III. IN COSA TI AIUTA IL DOCTOR

 

– CONCEZIONE, DEFINIZIONE E SVILUPPO DI UN’IDEA O DI UN SOGGETTO

 

– SUPERAMENTO DI UN BLOCCO

 

– RICERCA E RIFERIMENTI

 

– REVISIONE E NUOVA STESURA DI UN TESTO

 

– PROVA DEL TESTO CON ATTORI

 

 

 

  1. IL DOCTOR

 

Pietro Dattola, classe 1978, col suo primo dramma, L’attesa, ha vinto il Premio Oddone Cappellino 2004, seguìto, nel 2005, dal Premio Internazionale Flaiano (Miglior Autore under 30) per Il signor Cugino e dal Premio Oltreparola – Miglior autore under 30, per Pazzi.

Con Gli straordinari sogni del sig. Evandro ha vinto nel 2007 il Concorso Europeo di Drammaturgia per Giovani. Nel 2009 a L’attesa viene assegnato anche il Premio internazionale di drammaturgia Cinque Terre: i luoghi dell’anima, mentre il suo testo Gregorrio viene premiato da La Corte ospitale nell’ambito del Concorso per nuove drammaturgie Matilde di Canossa presieduto dal Maestro Giorgio Albertazzi, che lo ha poi interpretato curandone anche la messa in scena.

Fonda e dirige la compagnia “DoveComeQuando” (www.dovecomequando.net), attiva in Italia e all’estero e organizzatrice anche del Premio di Drammaturgia DCQ-Giuliano Gennaio, del Festival INVENTARIA (di cui è direttore artistico) e del concorso Scene da una fotografia. Traduce opere di noti drammaturghi anglosassoni contemporanei e testi del settore per Dino Audino Editore (tra gli altri: Lezioni di sceneggiatura di Howard, Il punto in movimento di Brook e il prossimo Accidentally on Purpose di John Strasberg). Diversi suoi testi sono state rappresentate a Roma e Milano, anche con la regia di Giuseppe Marini, Hossein Taheri, Andrea Baracco.

Come sceneggiatore e drammaturgo si è progressivamente formato con Giuseppe Manfridi (2004-2005), Ninni Bruschetta (2008), Francesco Cenni (2009), il corso RAI-Script (2009, partecipante a pieno titolo) e Gabriele Vacis (2014)

 

  1. FORMULA

 

Il Doctor riceve in sedute di 60 minuti l’una dedicate alla tua idea o al tuo testo

– di persona presso il Teatro Studio Uno, la casa romana del teatro indipendente, il mercoledì pomeriggio

– oppure tramite Skype negli altri giorni e orari.

 

Non trattandosi di un corso, il numero di sedute varia a seconda dell’obiettivo dell’autore e quindi del lavoro ancora da svolgere e dai progressi fatti e in ogni caso è sempre l’autore a decidere se fissare un altro appuntamento e per quando.

 

Qualora l’autore lo richiedesse – e il Doctor ritenesse il testo ormai pronto – sono disponibili i seguenti servizi ulteriori:

 

Lettura con attori

La particolare sensibilità di un bravo attore al percorso (se presente) dei personaggi rappresenta uno strumento impagabile per chi voglia mettere a punto un testo già solidamente costruito. L’esperienza in tal senso da loro sviluppata sul campo e sulla propria pelle può essere fonte di input straordinariamente chiarificatori.

 

La seduta con l’autore sarà preceduta

– da una lettura autonoma del testo da parte degli attori

– e da un incontro preliminare tra Doctor e attori

 

Mise en espace

Consentendo agli attori di agire nello spazio seguendo e improvvisando sulle indicazioni dell’autore e del Doctor, la mise en espace – in pratica, una bozza avanzata di montaggio dello spettacolo con un’idea registica d fondo, senza memoria da parte degli attori e con elementi scenografici provvisori – è molto utile non soltanto per scoprire carenze del testo che potrebbero ostacolarne un’efficace messa in scena e che, per loro natura, è facile che non vengano rilevate in sede di analisi o di lettura a tavolino, ma anche per arricchire il testo con idee e collegamenti che soltanto la concreta rappresentazione in uno spazio con attori in carne e ossa può aiutare a sviluppare.

 

La seduta sarà preceduta:

– da una lettura autonoma a casa del testo da parte degli attori

– e da uno o più incontri preliminari tra Doctor e attori.

 

 

  1. CONVENZIONI:

PREMIO DCQ, INVENTARIA 2016 E TEATRO STUDIO UNO

 

Per i testi partecipanti al Premio di drammaturgia DCQ-Giuliano Gennaio (qualsiasi edizione) e per i progetti di spettacolo inviati al Festival INVENTARIA (qualsiasi edizione) o ai bandi del Teatro Studio Uno (qualsiasi stagione) il costo di ogni seduta è ridotto.

 

Se sei cliente del Doctor, hai inoltre diritto a un ingresso a ogni spettacolo del Festival INVENTARIA 2017 e della stagione 2015-16 e 2016-17 del Teatro Studio Uno: 5 euro anziché 10.

 

 

VII. DOVE SI TROVA / CONTATTI

 

Il Doctor riceve di su appuntamento persona il mercoledì pomeriggio presso il Teatro Studio Uno di Roma in via Carlo della Rocca 6 (zona Casilino/Torpignattara) o virtualmente su Skype all’orario concordato.

 

Se sei un’associazione della penisola e vuoi organizzare una giornata o un weekend di sedute presso la tua sede, contattalo direttamente!

 

CONTATTI

 

Web     http://www.scriptdoctor.it

Tel        320-08.29.337

Email   scrivi@scriptdoctor.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...